lampade da tavolo

Le nuove lampade da tavolo firmate Muuto

Muuto, il noto marchio Danese, strizza l’occhio al mondo dell’illuminazione con due novità, le lampade Tip e Beam. Sono entrambe lampade da tavolo, la prima disegnata da Jens Fager, mentre la seconda da Tom Chung. In comune, un design funzionale che permette loro di inserirsi in vari contesti, dagli uffici agli hotel, passando per le scrivanie di casa.

lampade da tavolo
Lampada da tavolo Tip

 

Tip è caratterizzata da un’elegante struttura in alluminio, disponibile in un’ampia gamma di colori. La lampada offre la possibilità di regolare la testa e il braccio, e possiede un diffusore opalino, oltre alla funzione dimmer in grado di modificare il volume della luce.

Beam è anch’essa una lampada da tavolo versatile e di estrema facilità d’uso. Ha una forma cilindrica che le conferisce un’espressione moderna e intuitiva, accentuata da una base girevole.
La luce riflessa da entrambe le estremità consente di poter scegliere fra tre diversi volumi di luce modificabili gradualmente da entrambe le parti.

Entrambe le lampade, grazie non solo alla loro linea semplice ed elegante, ma anche alla loro funzionalità sono ideali per uffici, abitazioni ed anche camere d’albergo.

lampade da tavolo
Lampada da tavolo Beam

Fondata nel 2008, la giovane società danese Muuto rappresenta la nuova ondata di design scandinavo.

Alle spalle di Muuto vi sono due giovani editori-designer che hanno come obiettivo quello di sviluppare il design scandinavo tradizionale in un contesto nuovo ed originale. Per questo hanno fatto appello alla creatività di una nuova generazione di designer nordici come Louise Campbell, Form-Us-With-Love, Norway-Says e Ole Jensen.

Muuto, infatti, individua i migliori talenti scandinavi e gli lascia una completa libertà per esprimere la loro visione tutta personale di un oggetto di vita comune.

La collezione di Muuto è eteroclita ed innovante: ogni pezzo ed unico e rivela l’universo del suo creatore, la sua identità.