illuminare camera bambini

Arredare ed illuminare la camera dei bambini

La cameretta dei bambini è un ambiente utile per diverse funzioni. Ovviamente è il luogo dove i bambini dormono e si riposano, ma dovrebbe anche essere destinata al gioco e allo studio. Vediamo quindi alcuni consigli per arredare e illuminare la camera dei bambini in modo divertente e pratico.

Le tre parole chiave per arredare la camera dei bambini sono sicurezza, accessibilità e apprendimento!

  • Sicurezza perché è importante evitare situazioni pericolose per i più piccoli. Elementi come librerie e scaffali dovrebbero essere ancorati alle pareti in modo che il bambino, arrampicandosi o giocando, non se le faccia cadere addosso. Evitare dove possibile spigoli vivi nei mobili e tenere apparecchi elettrici e prese di corrente fuori dalla loro portata.
  • Accessibilità perché, finché sono piccoli, devono comunque essere messi nelle condizioni di sfruttare la camera. Cose come interruttori o sedie dovrebbero essere più bassi per consentirgli di usarle senza problemi.
  • Apprendimento perché la cameretta dovrebbe stimolare la mente del bambino. Colori, forme e immagini vanno integrate nella stanza non solo per valenze estetiche ma anche per favorire la curiosità e la voglia di scoprire il mondo.

Perché limitarsi ai classici rosa per le bambine e azzurro per i maschietti? Nella camera dei bambini c’è sempre posto per il colore. Dalle tonalità pastello alle tinte più accese non c’è limite che tenga. Colori caldi come il giallo, l’arancione e il rosso infondono tanta energia e allegria, ma in linea di massima rendono bene anche i blu, i verdi e i viola.

L’illuminazione per camera da bambini è, poi, uno degli elementi fondamentali all’interno della stanza dedicata ai più piccoli. In questo ambiente è molto importante scegliere la luce giusta e magari utilizzare apposite luci per cameretta che non facciano sentire i bambini soli durante la notte. Funzionalità, fantasia e sicurezza sono le direttive da seguire per trovare l’illuminazione migliore in cameretta!

Si sa che (soprattutto da piccoli) i bambini non amano particolarmente il buio pesto e che una piccola fonte di luce, per quanto tenue, può rassicurarli.

In commercio esistono luci e lampade da cameretta dimmerate: che possono emanare fasci di luce di diversa intensità ed è possibile programmare questi dispositivi affinché durante la notte la quantità di luce sia inferiore. Queste luci per cameretta non lasceranno mai i piccoli al buio, neppure durante la notte, ma al tempo stesso il fascio emanato dalla lampada non disturberà il sonno dei bimbi e degli adulti.

Come illuminazione principale per la camera dei più piccoli vi vorrei proporre  plafoniere e applique HULA HOOP di Linea Light. HULA HOOP è una divertente soluzione per la camera dei bambini composta da più dischi, con misure e colori diversi, che possono essere ruotati separatamente per creare forme e intensità di luce sempre nuove.

Inoltre, l’eventuale scrivania dove i più piccoli si divertiranno a giocare o a fare i primi compiti di scuola, dovrà essere munita di una comoda lampada da tavolo per la lettura o il disegno.