Lampada da tavolo etnica per una casa estrosa

lampada arancio onda lamp07 doppio

Per chi ama le culture dei paesi orientali e vorrebbe vivere in una casa che ne richiama lo stile, niente è impossibile, si può ricreare una casa in stile etnico, estrosa, particolare ed esotica bastano pochissimi elementi d’arredo ed il gioco è fatto. L’illuminazione non è fondamentale solo per il semplice fatto che non si potrebbe vivere senza luce, ma anche perché grazie ai lampadari, ai faretti o ad una lampada da tavolo si può dare un tocco di originalità in più e rendere l’ambiente ricercato e particolare all’altezza delle proprie aspettative e anche di quelle dei propri ospiti.

Per una casa in stile etnico infatti ci sono molte lampade che possono fare al caso proprio, per esempio la lampada da tavolo adatta a richiamare l’Africa, l’India o comunque l’Oriente ha i colori che ricordano la natura, come il verde o il marrone e in questo caso il materiale di cui sarà composta la lampada da tavolo sarà sicuramente il legno sagomato oppure addirittura dei rami intrecciati tra di loro per ricordare la giungla. Altri tipi di lampade possono essere quelle fatte di stoffa tutta colorata ovviamente non di tonalità vivaci, e soprattutto di varie forme come tonda, ovale, rettangolare o quadrata. La lampada etnica è facile da sistemare vicino un divano o una scrivania o comunque accanto a dei mobili in legno scuro, quindi perfetta sia per il salotto che per la cucina, ma volendo è adattabile anche all’ingresso. Per uno stile etnico completo è possibile affiancare alla lampada da tavolo anche un lampadario che le si avvicini per colore, forma o modello.

Quando si sceglie come illuminare casa propria, soprattutto avendo alte aspettative e un gusto particolare è bene saper scegliere ma soprattutto informarsi per evitare di allontanarsi dall’ideale che ci si è prefissato perché ogni dettaglio può essere decisivo.