Come scegliere la lampada da tavolo per la scrivania

Come si sceglie una lampada da tavolo per la scrivania? Ecco qualche consiglio.

vistosi-marble-tavolo

Quando si arreda una scrivania, si cerca di ordinarla secondo le proprie priorità. Una di queste priorità è rappresentata dall’illuminazione: una lampada non può infatti mancare su una scrivania, ma per sceglierla bisogna badare a determinate istanze.

La prima istanza riguarda la funzionalità. La lampada da tavolo che si sceglie dovrà essere accesa per molte ore per ragioni di studio o di lavoro? Allora occorre scegliere una lampada che abbia una luminosità rispondente a ciò che si deve fare.

Analogamente, se la lampada da tavolo che si deve scegliere non avrà una funzione pratica, la si dovrà scegliere in base alla sua estetica, all’effetto d’insieme con l’arredamento e, in questo caso, come sempre, il design può dare una mano nella scelta.

Inoltre, una lampada da tavolo deve essere facile da pulire se si ha pochissimo tempo a disposizione. Se invece si dispone di maggior tempo, si può optare per qualche modello maggiormente composito e originale.

Infine non si deve dimenticare il risparmio: il risparmio arriva solo acquistando una lampada da tavolo di qualità che possibilmente monti delle lampadine a led. Il costo iniziale sarà più alto rispetto a delle lampade di bassa qualità, ma si eviteranno dispersioni di energia e una possibile rottura.