Aral di Vistosi, tra classico e moderno

Si chiama Aral ed è una delle nuove lampade di Vistosi.

aral-romani-saccani-architetti-associati-per-vistosi

Aral è una delle lampade di Vistosi che saranno presenti al Salone del Mobile 2015. Si tratta di una lampada realizzata dai designer Romani Saccani Architetti Associati ed è fatta in metallo e vetro soffiato.

In questo modo, grazie al connubio di questi due materiali, alla forma che essi assumono nella lampada e il modo in cui essa si può abbinare all’arredamento, la lampada riassume due anime, una classica e una moderna.

In questo senso, la lampada Aral può essere utilizzata in qualunque tipo di casa o ufficio, non ha importanza l’arredamento adottato. In casa, è consigliabile per salotti, cucine e camere da letto ma solo per adulti. È infatti una lampada dal design estremamente raffinato.

Il vetro di questa lampada presenta degli arabeschi, che in realtà non influiscono sul tipo di illuminazione che viene diffusa, ma è semplicemente un vezzo che la lampada porta nell’ambiente in cui viene collocata, un vezzo che la arricchisce e la rende assolutamente unica.

Ed è quindi una lampada proveniente dal passato, ma proiettata verso il futuro. Come si legge sul sito di Vistosi, la lampada risponde a quella che è la loro filosofia: «Ricerca e innovazione, cura per la qualità del servizio offerto, internazionalità e massima flessibilità. E soprattutto cultura e centralità del prodotto, che nasce sempre da un “buon progetto” e dalle collaborazioni con i più importanti designer di fama mondiale».