Una lampada contro il disturbo affettivo stagionale

Il disturbo affettivo stagionale è quella depressione che colpisce in alcuni periodi dell’anno, ma ora una lampada da tavolo di design aiuterà chi soffre di questo disturbo.

sad-lam_660

Sappiamo che il colore aiuta a curare stati d’animo negativi. Anche la musica può farlo. E anche la luce. Ma finora la luce non era stata mai impiegata su ampia scala in questo senso. Invece la lampada Lux creata dal designer 22enne Steve Swanton potrebbe portare nelle case di chi soffre di questo disturbo un aiuto concreto.

Si tratta di una lampada da tavolo realizzata a mano, dal design divertente e accattivante, tanto che si adatta a tutti gli stili e a tutte le età. La lampada è fatta in legno di faggio, metallo e cemento e si ispira al design scandinavo.

La cosa interessante è che alla base della lampada esistono delle luci al led che si connettono a una rete di altri utenti che, in tempo reale, stanno utilizzando la lampada. Le lucine al led si accendono e si spengono durante il giorno a testimoniare che in effetti ci siano altre persone che stanno utilizzando la lampada da tavolo nel resto del mondo. Questo serve a dare l’idea che non si è soli con il proprio disturbo e che la terapia non è esclusivamente una cosa solitaria ma accomuna tante persone.

La creazione della lampada contro il disturbo affettivo stagionale è relativamente recente: Swanton l’ha realizzata all’ultimo anno di università e l’ha mostrata per la prima volta alla mostra New Designer 2014 che si è tenuta lo scorso luglio.

Fonte: Designweek.