A Natale regalati una lampada da tavolo! Per te la classifica delle tre migliori lampade da tavolo sul mercato

Cercando tra le infinite proposte della rete, a pochi giorni dal Natale, noi di lampade da tavolo abbiamo adocchiato tre articoli molto interessanti.

Si tratta di lampade di design di nota fama, ormai quasi commerciali, e che tuttavia si sono riuscite a distinguere per la forma peculiare,  il legame con l’hi-tech e con le innovative sorgenti di energia (due su tre sono a led), ed ovviamente per l’originalità e la molteplicità delle funzioni che propongono.

Lampade da tavolo ha trovato per voi tre tipologie di regalo utile, funzionale, e  nello stesso tempo di alto design:

Al primo posto abbiamo la lampada Joyo di Vivida, una lampada da tavolo giovane, divertente, colorata.
Possiede degli originalissimi cassetti porta oggetto alla base, perfetti come svuota tasche, e propone in aggiunta tre prese usb, dimostrando così di essere un regalo ipertecnologico, perfetto per soddisfare le richieste dei nostri ragazzi, e ideale per noi adulti sempre più legati all’ hi-tech.

per una personalità carica di creatività...

Al secondo posto vediamo la Living Colors della Philips, una lampada capace di diffondere nell’atmosfera migliaia di sfumature di colore differente. La sorgente a LED consente di risparmiare energia, e nello stesso tempo la rende capace di realizzare straordinari effetti di luce. La modalità è semplice e intuitiva: basta toccare la ghiera di controllo posizionata sulla lampada, scegliere il colore adeguato  al proprio stato d’animo, e il gioco è fatto!

Il giallo caldo del sole, l’azzurro del cielo o il rosso intenso della passione, con LivingColors saranno sempre di casa!Per chi vuole personalizzare le proprie giornate, colorando la propria casa a seconda del proprio humor, è sicuramente il dono perfetto!

Al quinto posto  abbiamo infine la premiatissima lampada di design  Elica:  la lampada Elica ha conquistato i cuori e scalato le vette dello stile, diventando una delle nuove icone del design italiano nel mondo.

Disegnata da Brian Sironi nel 2009, la lampada Elica è disponibile in due dimensioni.

Il movimento genera la luce, ruotando il braccio Elica non si solleva dal piano ma si illumina e si spegne, non ci sono interruttori che vadano ad alterare l’armonia della sua forma; è un’elica di pura luce che come un divertente gioco fa spiccare il volo alla immaginazione e alla fantasia. Vincitore del premio speciale: “Il Design dello Stupore” del concorso  Young & Design 2009 e del premio “iF product design GOLD award 2010” Elica ha ricevuto la nomination per il “Designpreis Deutschland 2011” Il  Designpreis è la più alta onorificenza rilasciata dalla Repubblica Federale Tedesca. Al concorso non è possibile presentarsi semplicemente come concorrente. Hanno diritto a partecipare solo imprese ovvero prodotti a cui sia già stato conferito un premio nazionale o internazionale nel relativo settore e che vengano poi nominati da Ministeri o Senatori dell’economia dei Länder federali ovvero dal Consiglio per il design.

Leave a Reply