Si chiama “Elmetto” ma non serve in guerra

E’ la lampada da tavolo disegnata da Elio Martinelli nel ’76. Recentemente… “rivalutata” dal settimanale Grazia…

Lampada da tavolo a luce diretta e indiretta, struttura stampata interamente in resina nel colore bianco.
La lampada è formata da una base tronco-conica e da un diffusore orientabile di forma semisferica.
Disegnata da Elio Martinelli nel 1976, l’Elmetto pur nel rigore del design, privilegia la funzionalità d’uso con un interruttore di grandi dimensioni sul corpo centrale, facile da trovare anche al buio e un riflettore che si orienta con la semplice pressione di un dito e consente di schermare la sorgente luminosa.
Un amico affidabile, compagno della sera.

 

www.martinelliluce.it e, sotto, la scheda:

Leave a Reply